Lavori a Laturo

Pre Covid-19. Un muretto atipico, dove per varie ragioni di spazio, per mancanza di pietre, terra e forza lavoro ho dovuto mixare pietre con legno di rovere da vecchi pezzi di travi. Il risultato estetico è comunque apprezzabile. Ancorando il legname con chiodi adatti ed incastri, il risultato è anche di stabilità. Non mi aspetto che duri per secoli, ma d’altra parte mi sono divertito…

Nel mentre, Martina, con un lavoro di sole braccia, in poche ore, fra graffi e tagli, ha ricreato due piccoli piani su uno scomodo lembo a picco sul dirupo, tutto ricoperto di spinosi rovi. Un mini spazio pensile, ma almeno utile per piantarci qualche pianta da orto!  una bella fatica eradicare i rovi… ma è tutta palestra gratis!

FESTIVAL DELL’APPENNINO 2013

festival dell’Appennino, Laturo 2013

Quest’anno ricorre in Ottobre il decennale della nostra scoperta, innamoramento e percorso, nel magico mondo di LATURO. In questa Italia che prova a ripartire dopo il Covid-19, l’analogia con Laturo che, da completamente abbandonato e sepolto dai rovi oggi è meta escursionistica, può aiutare molti con tenacia ad alzare la testa e a non mollare: Mai! Ogni sfida, se voluta, se c’è passione, squadra, perseveranza può essere vinta.

Ripropongo con piacere il grande lavoro-video montato dal socio e amico Domenico Marinelli che racconta uno degli eventi più importanti che il Castellano e Laturo abbiano mai avuto: IL FESTIVAL DELL’APPENNINO. A giugno 2013, un borgo appena fruibile, con sentieristica ancora in parte chiusa, con solo una casa in nostra proprietà e ancora spoglia, con una chiesa ancora rudere e con un’Associazione appena nata, gli ideatori del Festival con il nostro contributo hanno portato 400 persone ordinate e festose a godere di quel luogo. Rivedendo questo video e ricordando quei momenti, quel grande cooperare tra noi soci si è un po’ assopito. C’era la novità e la scoperta, un ideale da costruire. Oggi le forze in campo sono molto più sonnecchianti, ma con buona perseveranza, quei pochi portano avanti un sogno nato ormai un decennio fa per l’interesse e la gioia del turismo montano di tutti. Non posso garantirvi che non ci sarà un secondo abbandono, ma di sicuro questo video è la testimonianza che siamo stati in grado di farvi vivere una grande esperienza.

Federico e Gli Amici

Alcune foto del Festival dell’appennino 2013 nel link sottostante

Laturo in immagini (oggi)

Laturo da una insolita angolazione con Monti della Laga