Foto “Corso di Cesteria – 1^livello”

<<Domenica scorsa a Laturo si è svolto un Corso di Cesteria. Gestito da Martina De Gregoris il corso ha visto il mio aiuto nella logistica e la presenza di un grande mastro cestaio di fama nazionale, già ospite della trasmissione Geo&Geo: Rodolfo Onori e sua moglie Iolanda. Sembra la solita domenica passata tra eventi vari in giro per l’italia, In realtà, quello che hanno vissuto i partecipanti, educati e amanti della montagna, venuti rigorosamente a piedi, a  va’ ben oltre. Organizzare nel borgo di Laturo, abbandonato totalmente fino a qualche anno fa’ e neanche più visitabile a causa della fitta vegetazione, un primo corso per imparare un mestiere è un qualcosa di magico, simbolico direi, miracoloso.

Il cestaio tra i tanti mestieri minori e dimenticati era un cardine delle genti di montagna in appennino e nelle alpi. Gerli, sedie, damigiane, cesti, recinzioni, divisori e coperture per solai in edilizia, creati con noccioli, frassini, olmi, salici, viburni, avevano la mano esperta di un intrecciatore. Il suo mestiere veniva barattato con altri mestieri, utili e fondamentali per la sopravvivenza nel luogo nelle 4 stagioni. Domenica 17 giugno, quindi, chi ha partecipato a quel corso in quel luogo cosi’ scomodo si è, in primis, posato un piccolo tassello verso un cambio vita, verso un’ autosufficenza montana.

A molti farà sorridere, ma chi decidesse di invertire l’abbandono e ritornare tra i monti, da oggi ha in mano un qualcosa in più. Rodolfo stesso, ci ha raccontato che alcuni suoi allievi con 3 corsi intensi, hanno iniziato a fare mercati e campare di quello. Non ci si arricchisce ovvio, ma si vive con dignità e si crea qualcosa di utile, di prezioso.. Sperando di replicare a breve con un secondo livello,ringrazio chi ha partecipato e chi ha sognato e lavorato per la sua perfetta riuscita.>> Federico

Un grazie speciale al maestro Rodolfo Onori e Iolanda, a Federico per la sua difficile guida su fango, e ai partecipanti, che hanno dimostrato, tutti, un incredibile talento nell’intreccio. Dopo l’attestato di partecipazione, contiamo di rivederci presto per il 2^livello per far rivivere ancora un mestiere e un borgo troppo spesso dimenticati. Laturo vi aspetta! Martina

3 comments to “Foto “Corso di Cesteria – 1^livello””

  1. Salve mi interessa il vostro progetto legato al Borgo ed anche ai cesti ci sarebbe modo di replicare o meglio essere coinvolto nelle vostre attività, sono di Pescara.grazie

  2. Bellissima iniziativa, mi piacerebbe sapere se lo farete anche quest’anno

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.